4/16/2012

CARTONAGGIO: RIVESTIAMO UN QUADERNINO

Il post di questa settimana è dedicato a come rivestire un quadernino o un'agendina o una rubrica con la carta naturale, ma senza cartone.
Fino ad oggi abbiamo parlato di diverse carte naturali e abbiamo detto che sono molto resistenti, ebbene con queste carte possiamo rivestire dei quadernini di piccolo formato (10 x 15 cm) senza utilizzare il cartoncino, il procedimento risulta quindi più semplice e più veloce.
I materiali che ci servono sono:
- carta naturale
- quadernino o agenda o rubrica di piccolo formato 10 x 15 va benissimo
- colla vinilica diluita con acqua
- pennello
- fogli di giornale
- righino (lungo almeno 30 cm se possibile)

Per il progetto di oggi ho scelto di utilizzare l'ultima carta di cui abbiamo parlato la Lokta pesante, iniziamo prendendo le misure per ritagliare la carta.
Appoggiamo un lato del quadernino sul foglio di carta e con una matita segniamo un puntino sui due angoli, 



giriamo il quadernino facendo aderire il dorso al foglio di carta 



e appoggiamolo sull'altro lato, segnando con i puntini gli altri due angoli....



Ora uniamo i quattro puntini e per essere sicuri di aver preso le giuste misure prendiamo un righino e misuriamo la larghezza e l'altezza del quadernino che confrontiamo con il rettangolo disegnato sulla carta, mi raccomando consideriamo anche lo spessore del dorso.




Se le misure coincidono (non vi preoccupate per qualche millimetro di differenza, in questo caso riusciamo a sistemarlo successivamente) andiamo a ritagliare la carta facendo attenzione a mantenere un brodino di 3/5 mm circa in più rispetto al nostro rettangolo in ogni lato




Ora passiamo alla colla, diluiamo la colla vinilica con delle gocce di acqua, la colla in questo caso può essere abbastanza liquida dato che la carta è resistente (per vedere quanto deve essere liquida la colla leggete qui).
Mettiamo un foglio di carta di giornale (o volantini o foglio bianco) tra le prime due pagine del quadernino e stendiamo la colla sulla facciata esterna facendo attenzione a metterla su tutto il foglio, soprattutto nella parte vicina al dorso, dove c'è la rilegatura



togliamo il foglio di giornale e andiamo a posizionare con molta attenzione il quadernino all'interno del rettangolo che avevamo disegnato sulla carta,iniziamo dalla riga esterna e poi andiamo ad incollare tutto il foglio, aiutiamoci con le mani per far aderire uniformemente il foglio

ora ripetiamo la stessa operazione sull'altra parte del quadernino, mettiamo il foglio di giornale tra i due fogli del quadernino,



stendiamo la colla in maniera uniforme


togliamo il foglio di giornale facciamo aderire tutto il foglio alla carta, questa volta girando il quaderno e facendo aderire prima la parte più vicina al dorso e poi continuando verso l'esterno

aiutiamoci con le mani per far aderire bene tutto il foglio




mettiamo il quadernino sotto dei pesi (i libri anno benissimo) per qualche ora per farlo asciugare.
Ora se ci sono delle parti di carta in eccesso ritagliamo e rifiniamo con le forbici, fino a che non ci sia un bordino uniforme di 2/3 mm da ogni lato.




Io ho decorato questo quadernino con le murrine di carta che avevamo preparato qui, ma ci sono moltissime possibilità di decorazione, non c'è che da sbizzarrirsi!!!



Per oggi è tutto, nel prossimo post vi farò vedere questi quadernini realizzati con la carta moon-rock (di cui abbiamo parlato qui e qui), altre possibili decorazioni e come poter utilizzare questi quadernini fai da te come bomboniere di matrimonio!!!

Con questo post partecipiamo al Linky Party by Topogina!
Se vi piace il cartonaggio (e non solo!;-)) ci sono grosse novità per voi, è arrivato il CreaFamily Shop, dove troverete tutto il materiale creativo che vi serve!


MammaLaura

18 commenti:

  1. Bravissima!
    (anche per il tocco di classe del colore dello smalto uguale a quello della carta!)

    RispondiElimina
  2. Grazie!!!effettivamente sembra fatto apposta, ma non è così!!!!ho comprato questo smalto in un momento di pazzia, ma mi piace molto allora ogni tanto lo metto.....effettivamente ci sta bene!!!!
    un bacione!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Laura...wow, che super-tutorial!!!
    E anch'io non ho potuto fare a meno di notare lo smalto femme-fatal!!! .... o.. mamm-fatal!!! Sere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il primo tutorial che realizzo così dettagliato, spero vi piaccia!!!
      ok, per i prossimi niente smalto....altrimenti distolgo l'attenzione!!!

      Elimina
  4. Fantastico...solo guardanto le foto è tutto chiaro e semplice! davvero belli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!sono contenta che si capisca!!!

      Elimina
  5. Sembra facile. Ho ordinato ieri fogli di varta di riso, vanno bene pure loro vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La carta di riso è leggera, sarebbe meglio creare la copertina con il cartone(uno dei prossimi tutorial!!), ti dico la verità, è molto delicata rispetto alle carte naturali più pesanti, quindi io non la uso molto, comunque con delicatezza si riesce a lavorare.Solo due consigli, non diluire troppo la colla altrimenti si bagna troppo e si strappa, se non riesci a stenderla bene perché troppo densa, picchietta sul foglio con il pennello.
      Spero di esserti stata d'aiuto, se hai bisogno chiedi pure!!!

      Elimina
  6. bellissima idea e risultato strepitoso! Sapete quanto adori gli oggetti da cartoleria, se poi sono handmade hanno un valore aggiunto!! <3

    ___
    http://thetraveleater.com

    RispondiElimina
  7. utilissimo questo post! grazie
    Clelia

    RispondiElimina
  8. Ciao, bellissima idea....ci proverò!! Se ti va puoi ritirare un premio da me....senza impegno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRazie mille te, sono stata da te ed ho visto che bel premio ci hai assegnato...grazie di cuore!!

      Elimina
  9. Molto carino ;) personalizzare secondo me è il massimo!

    RispondiElimina
  10. Grazie Miss Donna Poesia!!!concordo in pieno con te!!!grazie per la visita!!!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...